I miei consigli per un anno di letture

Anno nuovo, tempo di bilanci e buoni propositi!

Da quando ho cominciato a tenere conto dei libri letti grazie a social utili come Anobii e Goodreads, uno dei miei rituali di fine anno è diventato ripercorrere le letture degli ultimi 365 giorni.
Oltre ad assecondare il mio lato maniacale, è anche un piacevole tuffo tra i ricordi dell’anno passato. Per una pendolare come me, i libri sono straordinari compagni di viaggio e a ciascuno sono legati ricordi ed emozioni.

Leggere non dovrebbe mai trasformarsi in una gara, al massimo in una divertente sfida con se stessi (se avete un certo spirito competitivo, s’intende!).
In questo caso una lista delle letture può trasformarsi in un piacevole passatempo, oltre che un memorandum dei testi preferiti e delle nuove scoperte.
Continua a leggere “I miei consigli per un anno di letture”

“Maniac” in pillole: identificazione, elaborazione e risoluzione

Era un caldo pomeriggio di settembre quando, girovagando per Verona, ho notato un cartellone che pubblicizzava Maniac.
Armatomi di limonata alla rosa e popcorn l’ho divorato in meno di due giorni, anche se Maniac non è assolutamente una seria da binge watching. Continua a leggere ““Maniac” in pillole: identificazione, elaborazione e risoluzione”

#5tipidi consigli per superare la sessione d’esami

Caro studente universitario, eccoti qui: le festività natalizie sono appena terminate e, puntuale come la rinite allergica in primavera, riprende la sessione d’esami invernale. L’idea probabilmente ti atterrisce, so che preferiresti mangiare l’ennesima fetta di panettone con i canditi (sì, tu che odi i canditi) invece di affrontare gli esami, ma ormai ci sei: il tuo dovere ti aspetta.

Se sei preoccupato, spaventato o se semplicemente non ne hai voglia, se stai navigando da un profilo all’altro della studygram community in cerca di un miracolo, segui i miei #5TIPIDI consigli  per affrontare al meglio la prossima sessione d’esami. Continua a leggere “#5tipidi consigli per superare la sessione d’esami”