Riflessioni sull’autunno, la stagione carica di Hygge

Qualche anno fa, in un’aula di prima elementare dalle pareti addobbate di cartelloni e disegni, mi imbattei in una domanda: “Qual è la tua stagione preferita?”.
Sotto, le risposte degli alunni: primavera ed estate, quasi alla pari, gareggiavano per il primo posto.
L’inverno si era guadagnato una terza posizione, con alcuni voti.
Un bambino, solo uno, aveva dato la sua preferenza all’autunno. Mi sono sentita mossa da quel sentimento che solo noi dai gusti poco canonici proviamo. Ho sorriso a quel bambino, ho fatto un cenno al cartellone e gli ho confidato: “Anche la mia!”. Continua a leggere “Riflessioni sull’autunno, la stagione carica di Hygge”

Indossare il proprio corpo: a volte mi sembra della forma sbagliata

Estate: caldo, sole, spiaggia, mare. Acqua, calma, libri.
Questo è il gioco di associazione che faccio ogni volta che penso a questo periodo. Un periodo che sa rendermi felice, serena e allo stesso tempo angosciata.

Nessun altro periodo dell’anno mi regala questo trito di emozioni.
Perché?
Perché in estate mi scopro, indosso il mio corpo e a volte mi sembra della forma sbagliata.

Dal momento che so di non essere la sola a fare questi pensieri, ho deciso di scriverci su, così magari possiamo parlane a quattrocchi.
E colgo pure l’occasione per presentarvi due profili social sulla body positivity.

Continua a leggere “Indossare il proprio corpo: a volte mi sembra della forma sbagliata”

Gli esami non portano solo stress (parola di quattrocchi!)

Il caldo è arrivato e rende gli esami ancora più pesanti.
Vorresti uscire, stare all’aria aperta, girare in mutande per casa ballando la Macarena (molto attuale come riferimento musicale, né?), ma no: sei inchiodato alla scrivania, con la testa sui libri.

La sessione estiva è abbastanza rognosa, perfino pensare al dress code viene male: niente shorts, niente canottiere…
C’è chi si presenta comunque in bermuda, ma sappiamo entrambi che non è proprio il massimo.

In ogni caso non è di questo che vorrei parlarti oggi, bensì del lato positivo degli esami.

Per mia esperienza so che gli esami non portano solo stress, ma capisco che si tratta di qualcosa di difficile da vedere quando si è messi sotto torchio.
Quindi ecco il mio Zoom Mate su 3 punti per me molto importanti. Continua a leggere “Gli esami non portano solo stress (parola di quattrocchi!)”