I miei consigli per un anno di letture

Anno nuovo, tempo di bilanci e buoni propositi!

Da quando ho cominciato a tenere conto dei libri letti grazie a social utili come Anobii e Goodreads, uno dei miei rituali di fine anno è diventato ripercorrere le letture degli ultimi 365 giorni.
Oltre ad assecondare il mio lato maniacale, è anche un piacevole tuffo tra i ricordi dell’anno passato. Per una pendolare come me, i libri sono straordinari compagni di viaggio e a ciascuno sono legati ricordi ed emozioni.

Leggere non dovrebbe mai trasformarsi in una gara, al massimo in una divertente sfida con se stessi (se avete un certo spirito competitivo, s’intende!).
In questo caso una lista delle letture può trasformarsi in un piacevole passatempo, oltre che un memorandum dei testi preferiti e delle nuove scoperte.
Continua a leggere “I miei consigli per un anno di letture”

Smartphone, carta, audio: come si leggono i libri oggi

ebook

Se seguite la nostra pagina Instagram (se non la seguite, correte subito!) avrete notato che qualche tempo fa ho fatto comparire nelle storie un sondaggio, in cui chiedevo cosa preferite tra libri cartacei e ebook.
Incredibilmente, nonostante quanto avevo sentito dire negli ultimi tempi, e cioè che la carta è obsoleta e il vero futuro è tutto online
Nel mio sondaggio i libri cartacei hanno totalizzato il 100%!

Mi hanno risposto solo i nostalgici? O, forse, c’è qualcosa di più?

Continua a leggere “Smartphone, carta, audio: come si leggono i libri oggi”

Romanzi formato Sms e Instagram: la moda geek della generazione Z

La generazione Z comprende tutti i nati dalla seconda metà degli anni Novanta fino al 2010.
In pratica sono la versione aggiornata dei Millennial, e si distinguono per il forte attaccamento alle tecnologie e soprattutto a internet.

Chi meglio di questa generazione può vantare l’orgoglio Geek che si festeggia ogni 25 maggio, e al quale nessun quattrocchi può mancare.
Anche perché la figura del Geek è cresciuta sulle spalle del nerd, con il quale condivide il forte entusiasmo per tutto ciò che riguarda la tecnologia e il digitale. Insieme ai caratteristici occhiali dalla montatura nera e spessa.

Il Geek però ha un suo lato più chic, ed è quindi meno hacker e più social addicted.
Ed è proprio a lui che si deve l’arrivo dei romanzi formato Sms e Instagram.
Una moda che piano piano conquista tutti gli smartphone. Continua a leggere “Romanzi formato Sms e Instagram: la moda geek della generazione Z”