“Minuti scritti” e “The Imaginary World of…” per esercitare l’immaginazione

Ciao Quattrocchi,
come promesso ti presento due libri per la scrittura utili per esercitare l’immaginazione.
Prima, però, permettimi una domanda: scrittori si nasce o si diventa?

Una parte di me vorrebbe dire che scrittori si nasce, così che sembri un super potere in stile X-men.
Sempre di più mi convinco che la reale risposta sia scrittori si diventa.

Il motivo è dato da una riflessione: nessuno nasce imparato.
Come per qualsiasi altra attività, per scrivere è necessario esercitarsi.
Ognuno di noi scrive un po’ tutti i giorni, pensa a quanti messaggi mandi su WhatsApp o quanti stati hai scritto su Facebook solo quest’anno.

Sono tante parole, migliaia.
E se nello scriverle avessi curato la grammatica, il contenuto nel dettaglio fino a produrre un testo comunicativo oltre che social? Se ti fossi dedicato alla lettura di romanzi per ampliare il tuo vocabolario e imparare a incanalare immagini ed emozioni?
Scrivere fa parte del nostro quotidiano, e non c’è bisogno di diventare autori per metterlo in pratica. Come non serve essere in serie A per giocare a calcio.

Ecco quindi due libri perfetti per metterti alla prova. Continua a leggere ““Minuti scritti” e “The Imaginary World of…” per esercitare l’immaginazione”

Come scrivo una recensione

Questo mese parliamo di scrittura in tutte le sue forme, perciò dopo i post social, gli articoli e le interviste, ho deciso di condividere il metodo che uso per scrivere i miei pezzi, qui come tutte le altre volte che ho bisogno di produrre contenuti scritti.

Oggi, quindi, ti presento un Ci penso io dedicato a un metodo, ma anche uno Zoom Mate, perché, appunto, è il mio metodo. Generato dalle mie esperienze personali e voi che leggete siete liberi di provarlo, seguirlo, riadattarlo, trarne solo qualche spunto o anche criticarlo (siamo sempre in cerca di nuovi punti di vista!).

Continua a leggere “Come scrivo una recensione”

A quattrocchi con la book blogger @eri_gibbi

Buongiorno Quattrocchi!
Continua il viaggio nel mese dedicato alla scrittura e per renderlo straordinario ho intervistato Erika, book blogger che se ancora non conosci finirai per adorare senza riserve.

Conosciuta online come @erigibbi (o @eri_gibbi), Erika riesce a trasmettere il suo amore per i libri anche in quei 30 secondi concessi dalle stories di Instagram.
Ma non ci siamo fermate a parlare solo di questa grande passione, quindi mettiti comodo, è il momento di sfoderare tè e biscotti, e preparati a un nuovo punto di vista.
Continua a leggere “A quattrocchi con la book blogger @eri_gibbi”