Pechino: una mini guida ai luoghi di interesse della capitale cinese

Pechino è una megalopoli che conta più di ventiquattro milioni di abitanti.

Il primo insediamento nell’area è anteriore al 221 a.C., anno che segna l’unificazione della Cina da parte della dinastia Qin. Pechino, però, divenne capitale del Paese nel X secolo, quando la Cina Settentrionale venne invasa dai Qidan – una popolazione della Manciuria – che diedero origine alla dinastia Liao.

Alla città, tuttavia, fu attribuito il nome “Beijing” solo nel XV secolo, in epoca Ming.

Oggigiorno, Pechino è una città in continuo mutamento e protagonista di un’espansione accelerata, i cui effetti, purtroppo, sono la causa della scomparsa di numerosi hutong – i tradizionali vicoli – e delle siheyuan – le tipiche abitazioni a cortile interno.

Durante gli studi universitari ho avuto l’opportunità di recarmi due volte a Pechino.
Per questo motivo, car* Quattrocchi, voglio accompagnarti alla scoperta dei suoi luoghi di interesse più famosi in un tour che ha come punto di partenza piazza Tiananmen.

Continua a leggere “Pechino: una mini guida ai luoghi di interesse della capitale cinese”