Spiderman: chi si nasconde dietro la maschera?

L’anno scorso la Sony ha preparato per i fan della Marvel un regalo di Natale succulento: il film di animazione Spiderman: Into the Spider-Verse, che al cinema troverete con il nome meno riuscito di Spiderman: Un Nuovo Universo.

Da appassionato del caro, vecchio Uomo Ragno non ho potuto perdermi l’occasione di rivederlo sugli schermi, dove non sempre ha fatto una bellissima figura.
Sì, Tobey Maguire di Spiderman 3, sto parlando proprio di te!

Ma in alto i cuori (e i lancia-ragnatele)! Spiderman: Into the Spider-Verse è un vero gioiellino, che presenta in modo nuovo e divertente alcuni dei più riusciti personaggi dell’Universo Marvel. Continua a leggere “Spiderman: chi si nasconde dietro la maschera?”

Leggere fumetti per fare fumetti: intervista a Federico Memola

Qui sul nostro blog abbiamo conosciuto la sua opera “spaghetti fantasy“, ma oggi parliamo con lui in persona. Federico Memola, l’autore di Johnatan Steele Il Regno di Fanes ci parla a quattrocchi del suo lavoro, di come è nato e di come sta per continuare!

Prima di tutto, raccontaci chi sei e parlaci del tuo lavoro.

Mi chiamo Federico Memola e faccio lo sceneggiatore di fumetti, ovvero scrivo le storie che poi qualche baldo disegnatore illustrerà. E no, non significa che scrivo le parole nelle nuvolette, quello lo fa il “letterista”.

Continua a leggere “Leggere fumetti per fare fumetti: intervista a Federico Memola”

Vi racconto l’Inktober: cinque giovani illustratori

Dopo aver parlato di webcomics con Cat’s Café, torno sull’argomento fumetti e illustrazioni con un fenomeno online che sta prendendo piede da alcuni anni, il cosiddetto Inktober, cioè “Ottobre d’inchiostro”.

Si tratta di una sfida a cui tutti gli illustratori che lo desiderano possono partecipare liberamente: il primo a intraprenderla è stato Jake Parker, insegnante, scrittore e disegnatore dello Utah, che nel 2009 ha cominciato a pubblicare un disegno al giorno per migliorare le sue capacità da inchiostratore e sviluppare la sua creatività.
Da allora la competizione è cresciuta fino a diventare un movimento virtuale a livello mondiale, con anche una lista di temi ufficiali, suggeriti per aiutare chi partecipa a trovare nuove idee giorno per giorno.

Continua a leggere “Vi racconto l’Inktober: cinque giovani illustratori”