La cucina ai tempi di Youtube

Cucinare va molto di moda, ma non tutti ne sono in grado, e di questo vi avevo già parlato nel caso del mestolo senza sugo.
Nel periodo Natalizio, però, tutti desideriamo cimentarci nell’arte della cucina, anche solo per preparare la più dolce e calda cioccolata in tazza dell’anno.
E chissà che non attiri nuovi cuori sul nostro profilo instagram!

Youtube ci permette di fare questo e altro con Cucina da uomini: il canale che vi aiuterà a preparare piatti semplici e veloci, ideali per i più pigri e i più social.

Continua a leggere “La cucina ai tempi di Youtube”

Colazione a quattrocchi con @idolcidigulliver

Buona domenica cari quattrocchi!

È proprio il caso di dire che instagram ci ha conquistato il cuore, anzi, tanti piccoli cuoricini: con un semplice tap tap lasciamo la nostra impressione positiva a scatti di vita quotidiana, video divertenti e piatti prelibati.

Menù no limits di scatti

La cucina si è messa in vetrina e ci fa venire l’acquolina in bocca. Non so voi, ma io sono capace di scorrere una quarantina di immagini senza mai stancarmi, alla ricerca del piatto più gustoso o invitante.

Continua a leggere “Colazione a quattrocchi con @idolcidigulliver”

Ricette digitali un progetto Museum Reloaded

Da bambina amavo pasticciare, una volta ricordo di avere preso uno Zagor di mio padre (prima e unica volta) e di avere fatto finta fosse un ricettario di pozioni. Inutile dire che non sapevo ancora leggere, o almeno non così bene, e il “fare finta” era decisamente un processo facile.

Occhio di dragoncello, schiuma di rospo, polpette di ragno e… varichina. Trovandomi proprio accanto alla lavatrice era stato facile trovare un secchio e versarci dentro tutto quello che aveva l’aria di magia. Riuscii a convincere una mia amica che il libro recitava proprio varichina, c’era scritto nero su bianco e certo non si poteva sgarrare.

Continua a leggere “Ricette digitali un progetto Museum Reloaded”