Natale giapponese a Milano e Roma

E se ci fosse un modo per raggiungere il Giappone questo Natale?
Un modo più semplice, non troppo costoso e che non prevede per forza l’aereo?

Se hai letto i miei articoli sul Giappone, ormai lo sai, sai quanto sento la mancanza di Tokyo.
Una cosa che ho ripetuto fin troppe volte, lo so, ma ci tenevo a dirti che ho trovato un paio di soluzioni.
Per me e per te.
Ecco quindi dove andare per un Natale giapponese Made in Italy! Continua a leggere “Natale giapponese a Milano e Roma”

Food&Science Festival: Mantova promuove l’equilibrio

Il vanto che esportiamo all’estero, e di cui ci piace proprio tanto parlare, è il cibo.
Ci sediamo a una tavola imbandita e abbiamo il coraggio di discutere di piatti, ricette, gusti da provare e di cui non c’è traccia tra ciò che stiamo mangiando.
Una cosa che si potrebbe dire naturale, che fa parte delle nostre radici, della nostra tradizione.
Fa parte di noi, come è vero che davanti alle rivisitazioni dei piatti più conosciuti come la pizza storciamo sempre un po’ il naso.

Una cosa che ho imparato da studentessa di storie e culture, è che una tradizione per rimanere tale deve essere viva, attuale. Deve continuare nel presente e, per la speranza di chi l’ha originata, nel futuro.
Un concetto complicato da spiegare, specialmente se si vede nella scienza la contrapposizione del passato.
Un contrasto che gli organizzatori di Food&Science Festival vedono più che altro come due volti di una stessa medaglia.
In equilibrio perfetto. Continua a leggere “Food&Science Festival: Mantova promuove l’equilibrio”

#5tipidi caffè in giro per Torino

Le gite fuori porta sono l’escamotage perfetto per allungare il fine settimana e renderlo unico.
Andare in nuovi locali, passeggiare lungo le vie dello shopping, visitare monumenti…

Il rischio è quello di intraprendere una marcia serrata per assicurasi di vedere tutto. E alla fine si arriva a non godersi la città, ad avere male ai piedi e di tornare più stanchi di quando si è partiti.
Capita soprattutto quando si parte alla volta di città grandi, piene di mete da raggiungere.
Per questo ho pensato di portarti in giro per Torino pensando prima di tutto alla pausa caffè.

Grazie alla Fondazione Ricerca Molinette è stata realizzata la TORINO coffee card, con la quale potrai gustarti #5tipidi caffè nei locali storici della città.
Il pass durerà per tutto il 2018 e ha un costo di 4 euro e 50 centesimi. Facendo i conti ogni caffè ti verrà a costare solo 90 cent, in più verranno devoluti 2 euro ai progetti di ricerca della Fondazione.

Quindi scarpe comode, zaino in spalla e cartina alla mano (è compresa nel pass!): i caffè ti aspettano. Continua a leggere “#5tipidi caffè in giro per Torino”