Il femminismo al femminile nella musica italiana

Nell’immenso universo musicale, molte sono le canzoni, portate al successo da artiste e cantautrici, che trattano di violenza sulle donne, parità di genere e femminismo.

Alcune di queste canzoni sono diventate delle vere hit mondiali che tutti noi, magari di nascosto, abbiamo ballato almeno una volta. Altre ancora sono delle ballad, dalle sonorità dolci e in alcuni casi strazianti, che toccano nel profondo.
Tra questi ci sono:

  • Run the World (Girls) di Beyoncé;
  • Malo di Bebe, un’accusa nei confronti delle violenze domestiche;
  • Take My Place di Lily Allen, un pianto disperato che esplode in seguito a un aborto;
  • Renaissance Girls di Oh Land;
  • Bad Girls di M.I.A., un inno al movimento saudita Women to Drive.

Anche nel panorama musicale italiano vengono affrontate queste tematiche sociali, e con questo articolo vorrei farti conoscere quali cantanti nostre connazionali sono legate al mondo femminista.

Continua a leggere “Il femminismo al femminile nella musica italiana”

Sopravvivere al pranzo di Natale: “Creiamo cultura insieme”

Ciao Quattrocchi,

ci ho pensato molto a come avrei potuto presentarti il libro Creiamo cultura insieme di Irene Facheris.
La cultura è il tubino nero di Chanel, il prezzemolo dei tuoi piatti: in qualsiasi occasione, dona. Ma come ben sai, durante il conto alla rovescia con gli occhiali il tema principale deve essere il Natale.

Dopo anni di esposizione a film natalizi e commedie, ho capito che se i protagonisti di quelle storie avessero avuto per le mani Creiamo cultura insieme, si sarebbero risparmiati bisticci e fraintendimenti.
E a noi, forse, sarebbero arrivati meno film banali e dalle trame sempre identiche.
Poi durante la maratona di Il Filomas Redathon ho letto Un Natale in giallo della Sellerio Editore e ho capito che a Natale la serenità non è così scontata…
Continua a leggere “Sopravvivere al pranzo di Natale: “Creiamo cultura insieme””

3 letture femminili e femministe per Natale

Esattamente un mese fa ho chiesto nelle storie su Instagram quando avrei dovuto pubblicare queste recensione.
La risposta è stata Natale, quindi eccomi qua a parlare di 3 letture femminili e femministe, due delle quali fatte per la Popsugar Reading Challenge.

Tutti saggi di cui comunque non c’è da avere paura, anzi, si tratta di libri che consiglio a donne e uomini, ragazze e ragazzi.
Questo perché aprono la mente e rendono note sfumature e fatti spesso mascherati.
Ci sono aspetti della vita delle donne sui quali non ci viene immediato riflettere, nemmeno a chi è donna. E non scherzo.
Capita perché ci sembrano normali o naturali, due termini che nel tempo sono diventati sinonimo di giusto e univoco, quando non è quello il loro significato.
Il fatto che una cosa accada nella norma, non esclude che ci siano cose altrettanto possibili. E soprattutto in natura accadono entrambe.

Bene, dopo questa premessa direi che possiamo partire. Continua a leggere “3 letture femminili e femministe per Natale”