Nuovo anno, nuovi Quattrocchi

Buon anno, Quattrocchi!

Siamo nel 2019 e mi sento un po’ spaesata.
È una sensazione che provo sempre il primo giorno dell’anno, perché sento davanti a me tutti i giorni che mi aspettano.
Come se si trattasse di finestre da aprire, per scoprire cosa mi riserva il futuro, ma allo stesso tempo di cassetti da riempire con tutti i propositi, i progetti e le idee che desidero realizzare.

Da questo nuovo anno mi aspetto grandi cose, come sempre, e spero davvero di poterle costruire una a una. Compiendone altre che ancora non ho pensato.
Un nuovo anno è un salto nel vuoto, ma ci sono 2 cose di cui posso renderti partecipe.

1. Collaborazione con Whiri Whiri

whiri whiri collaborazione blog

Partiamo con il rendere più concreta la collaborazione con Whiri Whiri, annunciata a novembre con lo Zoom Mate sul #mainagiona.

Ogni giovedì troverete un articolo con gli occhiali sul loro blog.
Parleremo di scelta universitaria, esami, crisi dello studente e soprattutto condivideremo la nostra esperienza.

La collaborazione non si fermerà online, arriverà nelle scuole con progetti che non vedo l’ora prendano forma.

2. Nuovi quattrocchi, più punti di vista

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

A inizio 2018 il nostro motto è diventato “in cerca di nuovi punti di vista”.
L’obiettivo era quello di allacciare collaborazioni con altri blogger, intervistare artisti e farvi conoscere nuove realtà.
Ma non solo.

Fare crescere una redazione, soprattutto quando si lavora a distanza, non è semplice.
Ci sono tanti fattori da tenere in considerazione, come la costanza nello scrivere, il variare nei contenuti e sapersi rapportare a un piano editoriale.

Essere in due è una cosa, io e Arianna ci conosciamo da otto anni ormai.
Abbiamo fatto l’università insieme e sempre insieme abbiamo strutturato presentazioni e progetti universitari.
Diventare 7 (otto con la collaborazione di Damiano) in forma stabile sarà un impegno differente, che sono entusiasta di vivere e che voglio realizzare nel migliore dei modi.

Poter inserire più contenuti su Parola di Quattrocchi mi emoziona, e spero carichi anche te.
Comunque potrai conoscere i loro punti di vista a partire dal 7 gennaio!

 

In realtà ci sarebbe una terza cosa di cui vorrei parlarti, ma non ho ancora tutto pronto e preferisco tu la veda completa.
Quindi sì, sarà anche arrivato questo 2019 ma non posso ancora svelare tutte le mie carte!

Ancora buon anno, Quattrocchi.
Daremo il massimo per renderlo fantastico a forza di cultura pop!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.