The big bang theory la serie tv americana

Il Natale nelle serie TV americane

Domani è Natale, e questo è il nostro ultimo tentativo di farvi entrare nel mood festivo.
Come?
Per voi siamo andate a caccia delle puntate natalizie in tre diverse serie tv, per farvi godere il Natale secondo lo stile che più vi si addice!

Natale geek e nerd

The Big Bang Theory la serie geek e nerd

Questo Natale ha gli occhiali squadrati, dalla montatura spessa e nera. Indossa magliette di Super eroi e profuma di biscotti a forma di Spock.
Quale modo migliore di passare un Natale geek e nerd se non in compagnia di The Big Bang Theory, la serie che ha avuto inizio nel lontano 2007.

Io mi sono diplomata l’anno dopo e mi sembra passato un secolo!

Le puntate da guardare sono l’episodio 11 della sesta stagione e della settima, dove si può ammirare un Natale con e senza Sheldon!
Per chi non lo conosce, Sheldon è un bambino intrappolato in un corpo da adulto. Nonostante i suoi 30 anni, tutto quello che riguarda le relazioni sociali gli risulta difficile da comprendere.
Nel corso delle stagioni riesce a migliorare qualche suo aspetto robotico, cosa che gli viene rinfacciata spesso ma che lui prende per complimento, ma ce ne sarebbero di cose da sistemare!
Eppure se non fosse esattamente com’è, non lo ameremmo tanto.

 

Natale folle

New girl la serie che si fonda sull'amicizia e la follia di essere amici

L’amicizia è tutto, soprattutto a Natale quando le cose vanno a rotoli.

Jess ama il Natale, profondamente, e ogni anno il suo più grande desiderio è quello di passarlo con la famiglia che si è scelta: i suoi amici e coinquilini.
Per quanto le intenzioni siano le migliori, in New Girl a Natale non se ne esce indenni.

Gli episodi da vedere sono il 9° della prima stagione, l’11° della seconda e il 10° della sesta.

Se anche voi amate il Natale come me e Jess, andate matti per le stramberie e le “emozioni espresse troppo intensamente”, allora questo è lo stile perfetto per voi.

Natale vintage

Happy Days la serie anni Settanta impossibile da dimenticare

Torniamo agli anni Cinquanta, ai juke box e all’unico che era in grado di avviarlo con un pugno: Fonzie!

Happy Days è la situation comedy (aka sitcom) americana andata in onda dal 1974 al 1984 ma ambientata a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta.
La serie ruota intorno alla famiglia Cunningham, e vuole mostrarci gli anni del sogno americano vissuto dagli adolescenti di quegli anni. L’idea era proprio quella di proporre il modello di vita americano nei suoi aspetti positivi, e i problemi del passaggio dall’adolescenza all’età adulta vengono rappresentati con leggerezza e ironia.

Con questa serie possiamo entrare nello spirito americano del Natale con due puntate: la 11 della seconda stagione e la 15 della sesta.

 

Bene, a questo punto non vi resta che scegliere quale Natale fa per voi o… decidere di viverli tutti!
Ma prima di salutarci… anche voi avete notato una strana ripetizione dell’undicesima puntata che viene dedicata al Natale?
Lasciate in un commento la vostra teoria in merito e #OcchioAlNatale!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...